>Quanto sono aumentati i mutui?

>

L’unica difesa dalle vessazioni delle banche o dalle truffe è leggere bene i documenti che occorre firmare. Non c’è fretta per firmare . Ci si prenda tutto il tempo necessario, si consultino esperti. Una firma è per la vita, perchè rovinarla?

I rialzi del costo del denaro decisi dalla BCE nei mesi scorsi, come tutti sappiamo, hanno inciso in modo notevole soprattutto sui mutui a tasso variabile.

Ad ogni successivo ritocco, esperti e non calcolavano quanto in un anno una famiglia avrebbe sborsato di più per questa fondamentale voce di spesa.

Ebbene le valutazioni, stando alle segnalazioni che mi giungono, sono state di molto inferiori alla triste realtà.

Naturalmente i dati in mio possesso non possono, ovviamente, rappresentare un campione significativo ma risultano comunque interessanti.

Per non tediarvi con una sequenza noiosissima di numeri cito un unico esempio: un mutuo ventennale di 150 000 euro ha visto in un anno un incremento della rata mensile da 864 euro e spiccioli a 964 euro e spiccioli : 100 euro al mese per un totale, se non ci saranno ulteriori ritocchi, di 1200 euro all’anno. Molto, molto al di sopra dei più pessimistici calcoli (si parlava di 670 euro in più all’anno per mutui ventennali di 200 000 euro).

Che dire? Attendo da voi ulteriori segnalazioni

fonte

http://contintasca.blogosfere.it

Annunci
Explore posts in the same categories: Economia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: