>Prodi:"Governeremo per cinque anni"

>

due turisti per caso….in giro per il mondo..

Il 23/4/2006 sul TGCOM

http://www.tgcom.mediaset.it/politica/articoli/articolo306542.shtml

si leggeva

Prodi:”Governeremo per cinque anni”

In fondo le vicende del Professore suscitano umana partecipazione e compassione. O è il più grande ingenuo della storia di Italia o è uno che non ha la misura di quello che dice, poichè ancora una volta dopo il 1996 si impegna tanto, ma dopo lo disarcionano sul più bello.

Probabilmente farà un altro governo, ma con quale faccia si ripresenterà al Paese? Sarebbe più dignitoso uscire di scena e dedicarsi ad altro. E Massimo D’alema? Altro caso in cui un uomo si crede statista e poi non sa nemmeno contare i voti su cui fare affidamento prima di lasciarsi andare a temerarie affermazioni del tipo “o si ha la maggioranza o si va a casa”.

Questa volta l’ opposizione non ha attribuito alla maggioranza una ancora di salvataggio, per cui il governo ha vissuto la sua Caporetto sulla politica estera.

La classe politica italiana è ridicola nella propria inadeguatezza e non è capace di produre niente di positivo, solo parole inutili e prive di senso.

Ora è auspicabile un governo che faccia una legge elettorale che tagli le “ali” estreme e garantisca governi stabili, omogenei, seri e non coalizioni dove l’ unico colante è la poltrona e la prebenda..

Prodi , D’alema escono con le ossa rotte da questa giornata da tregenda. NOn sono nemmeno capaci di garantire una linea nella politica estera, mi dimando con quale autorevolezza si dovessero riproporre in futuro.

Explore posts in the same categories: D'alema, Dimissioni, Governo, Politica, Prodi

One Comment su “>Prodi:"Governeremo per cinque anni"”


  1. >Caro Jack, mi permetto di dissentire sulla tua affermazione: “Ora è auspicabile un governo che faccia una legge elettorale che tagli le “ali” estreme e garantisca governi stabili, omogenei, seri e non coalizioni dove l’ unico colante è la poltrona e la prebenda..”Credo sia auspicabile rifare la legge elettorale,e ridare al popolo la possibilità di scegliere i propri rappresentanti, ma non credo sia auspicabile tagliare le ali estreme, perchè quelle che tu definisci “ali estreme” sono circa il 12% degli italiani. Detto ciò vorrei farti notare come il governo Prodi abbia avuto il voto degli italiani (ali estreme comprese) con la solenne promessa di promuovere un cambiamento, e come tale cambiamento per essere effettuato necessita del voto di Comunisti, Rifondazione, Verdi, pertanto reputo auspicabile, solamente, che nell’eventualità venga ricostituita una nuova maggioranza, essa sia in grado di promuovere quel cambiamento che tutto il popolo del centro-sinistra (e sottolineo centro-sinistra) da troppo tempo aspetta.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: