>INDAGINI SI, INDAGINI NO.

>

Quando la magistratura indaga sull’avversario politico è cosa buona e giusta, quando indaga su di noi allora diventa l’incarnazione del male.

Sono queste i pensieri che mi vengono leggendo delle reazioni suscitate dalle indagini della procura di Catanzaro in relazione ad un sistema di ruberie legalizzate, elevato a sistema e metodo di gestione della cosa pubblica.

Alcune riflessioni mi sono suggerite da questa vicenda.

La prima è che a Roma il governo assiste in silenzio alle vicende calabresi.

Quando dopo l’omicidio Fortugno Prodi venne a dire le sue parole, molti gli credettero, ed io ero tra quelli.

Oggi gli chiedo “come mai stai in silenzio?”… e i Ds che erano cosi pronti a censurare gli aversari politici in caso di inchieste, cosa faranno con i loro esponenti ( in particolare con uno che nomina invano i morti per difendere la propria cadrega?).

Altra riflessione:un recente cambiamento di direttore di giornale aveva suscitato qualche interogativo. Oggi posso ipotizzare che esso sia stato determinato dalla necessità di smarcarsi da un atteggiameto di totale appoggio all’ operato della magistratura.

Cosa aspettarsi per il futuro della Calabria? La speranza è che il popolo prenda coscienza dello stato disastroso delle cose e decida, finalmente, di farsi sentire, altrimenti, a mio parere, la Calabria sprofonderà sempre di più, poichè retta da governanti senza pudore che continueRanno a restare attaccati alla poltrona, nonostante nessuno gli riconosca nssun diritto di governare, per manifesta indegnità alla carica
Annunci
Explore posts in the same categories: Calabria, indagini, riflessioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: