>37^ SAGRA DEL POLPO: MOLA SI PREPARA ALL’ASSALTO DEI TURISTI PER L’EVENTO CLOU DELL’ESTATE

>

Anche quest’anno novità ed ospiti d’eccezione: i ragazzi di Amici, Radionorba Battiti Live e gli artisti di Zelig
37° compleanno per la Sagra del Polpo, che ricalca la nuova formula sperimentata con successo lo scorso anno: tre giorni per gustare le prelibatezze del mare molese, per ascoltare buona musica, per stare insieme in allegria scoprendo la magia del mare. “L’immagine e l’economia molese sono da sempre legate al mare – dice Il Vicesindaco Pino De Silvio – mare come fonte di vita, colonna portante dell’economia, risorsa da amare e preservare. Non c’è da meravigliarsi dunque se l’evento clou dell’estate molese è proprio l’omaggio che la cittadina rende a questa preziosa risorsa”. “Sicuramente c’è tanto ancora da fare per creare le condizioni ottimali per un corretto e proficuo utilizzo delle risorse del mare -dice il Sindaco, l’Arch. Nico Berlen – ma con l’impegno e la collaborazione di tutti i soggetti interessati in una strategia di crescita e di sostenibilità, senza dubbio riusciremo ad ottenere dei sostanziali passi in avanti”. Anche quest’anno attesi a Mola turisti e curiosi non solo dai paesi limitrofi, ma anche dall’estero: in tanti infatti scelgono di tornare al loro paese d’origine proprio in occasione della Sagra. Una tradizione che ha proiettato Mola nel panorama internazionale, e che rischiava di cadere definitivamente nel dimenticatoio, a causa di una sospensione dell’evento durata 10 anni. Nell’estate del 2000 la situazione finalmente cambia: l’Assessore al Turismo ed alle attività produttive, nonchè attuale Vicesindaco, Pino De Silvio decide di rilanciare l’evento ripartendo dalla 30^ edizione e trasformando l’appuntamento in un ghiotto anniversario, capace di valorizzare le tradizioni legate al mare ed unire le usanze del passato con la globalizzazione dei costumi. Due giorni – diventati tre a partire dall’edizione 2006 – di arte culinaria, di mostre, di musica, di spettacolo, di divertimento, per valorizzare la risorsa mare e tributare grandi onori al Re polpo, sovrano della tavola dei molesi e protagonista indiscusso della sagra. I festeggiamenti, promossi e coordinati in collaborazione con il Comitato Organizzatore (guidato dal Presidente Vito Ingravallo) richiedono un anno di duro lavoro, ma i risultati ottenuti nelle scorse edizioni sono davvero degni di nota. Ogni anno un’orda pacifica di persone invade Mola nei giorni dedicati all’appuntamento, letteralmente presi d’assalto gli stands di vendita dell’agognato polpo alla brace, quintali di prodotto consumato. Come sempre l’evento gastronomico è solo la punta dell’iceberg della manifestazione, che anche in questa edizione si conferma ricca di novità, a partire dalla prolungata durata dell’evento che copre l’intero week end.

Eventi nell’evento per tutti i gusti:
venerdì 17 e sabato 18, alle 10.30 alle 17.30, la Provincia di Bari – Assessorato al Turismo, metterà gratuitamente a disposizione degli amanti del mare escursioni in barca di Pescaturismo, un’occasione imperdibile per tutti coloro che vogliono conoscere i segreti delle profondita’ marine guidati dai lupi di mare. Altro “must” anche per la 37^ edizione la sfilata delle mascotte di gommapiuma. Mola si trasformerà in un parco divertimenti: la Casa Reale molese, Il Re Polpo con la sua corte di stelle marine, granchi, pesci e cavallucci marini, sfileranno sul lungomare accompagnati da festosi musicisti, incantando grandi e piccini ed offrendosi senza remore agli obiettivi. Anche quest’anno il mercato ittico verrà trasformato in un grande contenitore culturale, con la mostra dedicata al mare curata dalla sezione molese della Lega Navale Italiana. Aria di festa anche nel bacino portuale: appuntamento folkloristico con l’ Associazione Musicale Bassa Musica di Mola, per concerti in barca che ricordano l’allegria e la musicalità del Mississipi. Immancabile poi lo spazio gastronomico dedicato al polpo: i marinai scenderanno in prima linea nel prepararlo, allestendo stands gastronomici nelle vicinanze del mercato ittico. Chili e chili di polpo, cucinato in tutte le salse, ma soprattutto alla brace, abbracciato da un morbido panino. Novità anche sul fronte della gastronomia: “Le cooperative di pesca che prepareranno e venderanno i prodotti ittici nei tre giorni dedicati alla Sagra – dice ancora il Vicesindaco De Silvio – devono necessariamente essere in possesso di un Marchio di Qualità, a testimonianza della loro adesione ad un decalogo sanitario e veterinario che garantisce al consumatore un alto livello igienico e qualitativo del prodotto acquistato”. La Sagra del Polpo dunque non smette di stupire e di rinnovarsi, in un continuo crescendo di iniziative e sorprese. La fama oramai consolidata dell’evento ha richiamato ancora una volta un partner d’eccezione: la birra Dreher. La nota azienda, per un’estate all’insegna dell’allegria e del divertimento, ha deciso di sponsorizzare alcune fra le più importanti sagre popolari del Sud Italia, una scelta che si sposa molto bene con il carattere semplice, allegro e brioso della marca. In qualità di partner ufficiale, la Dreher sarà presente a Mola con un ricco programma di intrattenimento e di animazione dislocato nelle “Osterie Dreher”, vere e proprie aree di ritrovo aperte a tutti, dove poter gustare il delizioso polpo molese innaffiato dall’ottima birra Dreher: un’accoppiata decisamente vincente! E non finisce qui: la Dreher porta a Mola l’esilarante verve degli artisti di ZELIG. Domenica 19 la serata sarà completamente dedicata allo spettacolo itinerante “Tour comici per la Dreher”. Ma anche il programma dei giorni precedenti è assolutamente invitante: venerdì 17 alle 21.00 sul palco la verve dei ragazzi di AMICI – Manuel Aspidi, Sarahjane Olog, Sabatino D’Eustacchio, Veronica Montali, Sara Pamploni -, nota trasmissione Mediaset di Maria De Filippi,

sabato 19 Radionorba farà tappa a Mola con l’evento musicale della più grande radio del Sud Italia: BATTITI LIVE con un cast d’eccezione: Gemelli Diversi, Miguel Angel Munoz, Francesco Facchinetti (in arte DJ Francesco), Fabrizio Moro, Max Orsi, Piquadro, Max De Angelis e tanti altri. Per permettere a tutti di gustare gli eventi nel migliore dei modi, verranno allestiti degli schermi giganti. Tante le ragioni per visitare Mola durante la Sagra del Polpo, ma le sorprese non sono finite qui…. Il Vicesindaco consiglia di non dimenticare la macchina fotografica! A buon intenditor…..

fonte: http://www.blubloglamiavita.blogspot.com/
fonte: sagre ed eventi

Explore posts in the same categories: Sagre ed eventi in Puglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: