>CANADA – TRAPIANTI? NO PER I GAY!

>

Mentre noi ci arrovelliamo sulla nostra triste realtà di periferia estrema del mondo, è bene volgere lo sguardo anche a quello che accade fuori, lì, dove si decide la storia del nostro Pianeta. Storia nella quale la nostra nazione non ha alcuna voce.Del resto se non riesce a risolvere il problema raccolta dei rigiuti, l’ Italia può dare qualche contributo in ambito internazionale? Ecco una notizia, proveniente dal “civile” Canada, e che dovrebbe dare molto da pensare e che non ho visto trattata da nessuno dei nostri telegiornali!

Il governo canadese, guidato dal conservatore Stephen Harper, ha interdetto agli omosessuali la donazione degli organi. La decisione, che ha già sollevato un polverone di critiche da parte dell’opposizione, riguarda gli
uomini che hanno avuto almeno un rapporto gay nei cinque anni precedenti alla donazione.

Secondo la nuova direttiva emessa dal Ministero della salute canadese alla fine del 2007, gli omosessuali rappresenterebbero un ‘fattore di rischio’ per la trasmissione di malattie infettive.

“Sono sorpreso dalla normativa canadese perchè priva di fondamento scientifico”, ha commentato Rafael Matesanz, coordinatore del Organizzazione nazionale trapianti spagnola, a El Mundo. Intanto in Canada è scoppiata la polemica: “Il governo ha dimostrato ancora una volta che agisce furtivamente”, ha detto Robert Thibault, portavoce del Partito Liberale, che ha sottolineato come questo divieto sia stato messo in atto senza aver fatto un annuncio ufficiale.

Alcuni esperti intervistati dal canale pubblico canadese CBC hanno detto di non esser stati informati dell’applicazione di questo regolamento che potrebbe limitare il numero di donazione di organi in Canada.

fonte
www.canalilibero.it

Explore posts in the same categories: Canada, gay, trapianti

2 commenti su “>CANADA – TRAPIANTI? NO PER I GAY!”

  1. Gonzalo Says:

    >Ciao Fortunato, spero solo che non sia la solita polemica del movimento globale omosex e davvero la tesi scientifica citata si dimostri sbagliata.Cominciano a darmi fastidio queste rivendicazioni omosessuali che si sentono in giro e rilanciate dai media.Soprattutto in merito alle famiglie gay.I gay si lamentano che gli etero hanno dei diritti che loro non hanno.In realtà la famiglia tradizionale è un dovere più che un diritto.Un dovere che necessità di particolari condizioni: un padre, una madre e la procreazione dei figli.Insomma, l’uomo è chiamato a procreare, è il suo scopo, è il suo dovere.Non pensi che se tutti gli uomini fossero omosessuali la razza umana si estinguerebbe nel giro di qualche decennio?saluti

  2. Anonymous Says:

    >In effetti, NON ha nessun fondamento scientifico (anzi, è pure ridicola)… Personalmente mi sembra la solita spocchia omofoba dei conservatori.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: