>PROVINCIA DI CROTONE – TUTELA DELL’AMBIENTE – NUOVE OPERAZIONI DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO

>

Sono diverse e di un certo rilievo le accuse a cui dovranno rispondere le sei persone denunciate, dal Corpo Forestale dello Stato, nel corso dei servizi di controllo del territorio a tutela dell’ambiente.

Esercizio di cava abusiva, deturpamento di bellezze ambientali, violazione alle leggi urbanistiche, e trasformazione del territorio, questi sono in dettaglio i reati ravvisati.

Mesoraca (KR) – In località “Campizzi” in agro di Mesoraca, gli agenti del Comando Stazione Forestale di Petilia Policastro, nel corso di un controllo del territorio, hanno deferito all’autorità giudiziaria il titolare di una impresa edile, F.B. di anni 55 originario di Mesoraca, per violazione alla normativa urbanistico reo di aver modificato sostanzialmente lo stato dei luoghi di un’ampia superficie di terreno su cui sistematicamente aveva fatto scaricare, senza alcuna autorizzazione, una notevole quantità di terreno proveniente da uno scavo per la realizzazione di un fabbricato L’attività messa in atto, oltre ad aver modificato il profilo altimetrico del terreno, ha originato un’ampia scarpata interessando una superficie di 2.500 m2 .La notevole quantità di materiale scaricato, costituito prevalentemente da terreno argilloso e pietrisco, a causa dell’appesantimento dovuto alle piogge sta lentamente franando verso valle, con conseguente dilavamento, erosione e trasporto del terreno verso la parte bassa del versante, pregiudicando così anche la naturale regimazione delle acque.

Melissa (KR) – Una area di 2.400 m2, in località “Montagna” di Melissa è stata sequestrata dal personale del Nipaf di Crotone nel corso di un controllo del territorio. Ad insospettire gli agenti è stato un inconsueto viavai di alcuni autocarri per una strada in terra battuta. Fermati ed identificati gli autisti hanno subito invertito il senso di marcia dirigendosi in altra direzione. Proseguendo per la presunta direzione abbandonata dagli autocarri, gli agenti si sono imbattuti in una vera attività di esercizio di cava abusiva in atto, sorprendendo un operaio, alla guida di una pala gommata, intento nel caricare un camion di inerti. Accertata l’inesistenza delle specifiche ed opportune autorizzazioni, il Nipaf ha provveduto a porre sotto sequestro l’intera area dei lavori ed i mezzi rinvenuti, nonché a denunciare alla Procura gli autori dei lavori illeciti, tra cui il proprietario del terreno, il titolare dell’impresa e i due operai sorpresi nell’area dei lavori, identificati rispettivamente in F.G., M.M, M.F e G.L. tutti residenti a Melissa. Adesso dovranno rispondere, in concorso di persona, ad una serie di reati, quali violazione alla normativa urbanistico-edilizia, esercizio abusivo di cava e deturpamento di bellezze naturali.

Un ulteriore accertamento di reato ambientale, è stato rilevato in località “Armirò” in agro di Santa Severina (KR) dove ha visto protagonista D.A., commerciante sessantenne originario di Santa Severina.

Questa volta,ad accertarlo, sono stati gli agenti del Comando Stazione di Santa Severina, che nel corso di un controllo specifico. All’interno di un’area boscata, hanno riscontrato la realizzazione di una pista sterrata di circa 250 metri, che attraversa un contesto boscato di particolare pregio ambientale. Individuato l’autore dei lavori, questi veniva deferito, agli organi competenti, sia sotto l’aspetto penale che amministrativo.

Explore posts in the same categories: Senza categoria

One Comment su “>PROVINCIA DI CROTONE – TUTELA DELL’AMBIENTE – NUOVE OPERAZIONI DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO”

  1. Melina2811 Says:

    >Il tuo blog è veramente molto interessante, riesco a trovare notizie che spesso non vengono neanche detta nei tg logali. Buona domenica anche ai lettori di questo blog…. ciao da Maria da Catanzaro.(ho linkato il tuo blog)


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: