>CALABRIA – RIPARTIRE DALL’ABC DELLA CONVIVENZA CIVILE

>

Ho sentito, lungo il corso della mia vita, tanti, troppi parlare della Calabria, dei suoi problemi, della necessità di porre in essere strategie per il suo decollo.
La situazione è l’ assoluto disastro sociale, economico, culturale.
Vedere la luce sotto le macerie è assolutamente esercizio di pura utopia.
Da semplice osservatore delle cose calabresi mi sembra che alla base di tutti i mali ci sia un deficit di cultura nella popolazione, la quale non ha assolutamente idea di cosa sia il concetto di senso civico ad esempio, oppure cosa significhi essere cittadino, limitandosi ad essere suddito per ottenere ciò cui si anela, per diventare subito padrone nel momento in cui lo si è ottenuto.
Non è facile spiegare se non si ha modo di vivere questa realtà. Immaginate un agnellino supplicante nella prima fase, uno spietato lupo nella seconda. Sempre e solo con l’ unico fine di soddisfare il proprio appetito personale o quello di chi è vicino a noi, in spregio al rispetto delle più elementari regole, che dovrebbero essere alla base di un consorzio di persone che si vorrebbe definire civile.
Ho trovato sul sito www.orientamento.it (http://www.orientamento.it/orientamento/6r.htmn) un’ analisi molto interessante di quello che, a mio giudizio è il male principale della mia regione.
Occorre ripartire da qui e mettere a punto strategie di intervento per diffondere la Cultura della convivenza civile.
Un programma a lungo termine che, considero indispensabile, per diffondere un senso di cittadinanza matura tra la popolazione, per consentirle, prima di tutto, di vivere con maturità il rapporto con la Politica, la quale è servizio per la risoluzione dei problemi della collettività e, non, mezzo per l’arricchimento di pochi.
Questo come premessa indispensabile per mettere a punto una qualsivoglia strategia di crescita e sviluppo
Altrimenti è il risultato di sempre!
Parole. Parole.
Parole.(continuare all’infinito).

Explore posts in the same categories: Calabria, Politica, Società

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: