>CONDOFURI (RC) – CONSIGLIO COMUNALE, RISVOLTI POLITICI

>


Ieri sia su “Calabria Ora”, che sul “quotidiano della Calabria” sono usciti due articoli sul consiglio comunale di Condofuri.
Seduta, che ho seguito di persona, dalle ore 12.10 alle 15.30., tenutasi nella frazione Superiore.
Io ho fatto un primo articolo di cronaca della seduta, un altro che ho mandato oggi sui risvolti politici della riunione e un altro , sulla questione della Comunità Montana della zona dalla quale la comunità condofurese rischiava di essere esclusa.
Informazioni relative all’assenza di molti consiglieri, tra cui importanti membri della giunta comunale in occasione dell’approvazione del bilancio di previsione dell’Ente, al comportamento di gente che si dichiara di appartenere ad un partito e ne ignora gli orientamenti e le direttive politiche, penso siano fondamentali per consentire ad una comunità di formarsi una autonoma idea e opinione su ciò che accade.
Sull’altra testata il firmatario dell’articolo, assente alla seduta, non ha potuto scrivere niente su questi ‘argomenti.
Come avrà fatto l’articolo? Sarebbe interessante la risposta.
Se questa è la qualità di un certo tipo di informazione che si fa da queste parti, cosa vogliamo sperare?
La Calabria non avrà mai un futuro se non si comincia a privilegiare l’ onestà intellettuale di chi fa informazione, a patto che costoro siano messi nella condizione di vivere con questo lavoro.

Il Consiglio Comunale tenutoi nei giorni scorsi a Condofuri ha segnato alcuni assaggi politici di primaria importanza.

Politicamente notevole è stato l’ intervento del consigliere di minoranza Domenico Paino , il quale ha stigmatizzato l’assenza di un numero rilevante di consiglieri comunali, ben sei (Mafrici, Condemi, Sgrò, Mafrica, Casile, Manglaviti).

“L’assenza di molti consiglieri comunali e, tra questi, di importanti esponenti della maggioranza in Consiglio , in occasione dell’esame di uno dei documenti più importanti nella vita amministrativa”- ha affermato Paino- “e’ gravissima nei confronti di tutta la cittadinanza, poiché non è fatto obbligo a nessuno di dedicarsi alla vita politica, ma una volta eletti si ha il dovere di operare nell’ interesse della cittadinanza. Assentarsi nei momenti più importanti della vita amministrativa dell’Ente è vergognoso!”

Paino ha poi riconosciuto l’ impegno e l’abnegazione del sindaco Lavalle nella attività di amministrazione svolta in questi anni, ma ha denunciato i tanti ostacoli che in seno alla sua amministrazione ha dovuto subire, facendogli il solo appunto di non avere avuto il coraggio di ritirare le deleghe a chi non meritava di averle.

“L’approvazione del bilancio di previsione”- ha concluso Paino “- con soli sette voti favorevoli è una sconfitta per tutta Condofuri. E’ bene per il futuro dare spazio a persona appassionate e interessate a svolgere un servizio per ropria Città”

C’era attesa, inoltre, per il comportamento che avrebbero tenuto alcuni consiglieri ; alcuni che nel passato, erano usciti dalla maggioranza e avevano dato vita ad un gruppo autonomo denominato dell’ “Ulivo”, altri, che, anche in sede di dichiarazione di voto del bilancio di previsione. hanno dichiarato esplicitamente la propria appartenenza al Partito Democratico.

L’attesa era stata determinata da un comunicato stampa diffuso dal PD locale nel quale si giudicava negativa l’esperienza dell’attuale Giunta Comunale e ci si aspettava una coerenza tra atti e parole in sede di approvazione del Bilancio di Previsione.

Puramente e semplicemente il comunicato è stato ignorato in sede di Consiglio Comunale, per cui si apre una delicatissima fase di dibattito interno nelle fila del PD condofurese, in considerazione del fatto che ancora non è stata definita l’organizzazione cittadina del Partito, ma, soprattutto, considerando che le prossime elezioni comunali impongono la massima chiarezza prima della presentazione,dinnanzi al giudizio dei cittadini.


Explore posts in the same categories: Condofuri, Consiglio Comunale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: