>CONDOFURI (RC) – INCENDIO DEVASTA LA ZONA MONTANA DEL COMUNE

>

Incendio devasta la zona montana del comune di Condofuri.

Un pomeriggio di paura è stato quello di due giorni fa nelle frazioni San Carlo, Passo Masseria e Barone della cittadina del Basso Ionio Reggino.

Un fronte di fuoco di vaste proporzioni ha impegnato per ore uomini e mezzi della protezione civile, Corpo Forestale dello Stato e dei Vigili del Fuoco,

Per ore si è lavorato per arginare le fiamme con l’ausilio di due Canad – Air che hanno scaricato un immenso volume d’acqua sulle fiamme alimentate, tra l’altro, da un forte vento.

Il giorno dopo resta ancora la paura di chi ha visto il fuoco avvicinarsi pericolosamente alle abitazioni, la disperazione di chi ha subito dall’evento danni di proporzioni incalcolabili.

Nell’area interessata dall’ incendio, infatti, sono ubicate numerose aziende agricole, le quali sono state colpite duramente. Chi ha visto svanire in fumo decine di piante di ulivo chi, ancora più sfortunato, ha visto distrutto un capannone che serviva da ricovero per il bestiame.

E’ forte l’appello. che tutti gli interessati fanno affinché l’amministrazione comunale si attivi al più presto per dichiarare lo Stato di calamità naturale per consentire a chi ha subito danni immensi di recuperare qualcosa.

In questo senso è accorato l’appello del consigliere di minoranza Domenico Paino , il quale chiede l

che la giunta comunale si attivi, per quanto di sua competenza, per avviare l’iter che consenta di dare ossigeno ad aziende colpite a morte dall’evento dell’altro giorno, investendo provincia, regione e prefettura dell’accaduto, inoltre chiede l’ immediata convocazione di un Consiglio Comunale ad hoc , nel quale discutere della vicenda e fornire, e fornire supporto ad un gran numero di aziende, che rischiano di scomparire.

Tra i proprietari serpeggia, forte il malcontento, specie perché, si fa notare che nella zona colpita non vi sono strade adeguate per cui i mezzi di soccorso , in particolare le autobotti, non hanno potuto raggiungere il luogo del disastro e , operare nel modo più consono, per cui si spera che questa problematica possa essere in qualche modo risolta.

Inoltre, si pone l’accento, sul necessario lavoro di prevenzione di tali eventi, in quanto ogni anno questi eventi si ripetono senza alcuna soluzione di continuità.

Explore posts in the same categories: condofuri. danni, incendio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: