>Crotone- Si perdono in Sila. Ritrovati dal Corpo Forestale dello Stato

>

Le due persone, A.G. di anni 25 e L.V. di anni 23, entrambi di Aprigliano CS,avevano deciso di passare un pomeriggio diverso, e si erano recati al fresco della montagna in località Monte Morello – Buturo a ridosso del confine delle province di Crotone e Catanzaro, nel Parco Nazionale della Sila. Ma la montagna, oltre che bella, è ricca di insidie e tra una chiacchiera e l’altra i due escursionisti, avevano perso sentiero ed orientamento. Subito hanno chiamato la Sala operativa provinciale unificata di Crotone,attivata nel periodo estivo per l’emergenza incendi, e dopo due ore circa di ricerche sono stati ritrovati dalla Forestale molto impauriti, ma in buone condizioni di salute.– La chiamata telefonica era arrivata alla Sala Operativa unificata, al numero di emergenza incedi boschivi verso le ore 18,00 nel tardo pomeriggio del 10.09.2009, quando una persona palesemente allarmata richiedeva aiuto per essersi persa nei boschi tra Monte Morello e Tacina insieme ad un amico, con cui aveva deciso di fare una passeggiata nei sentieri del Parco Nazionale. Intorno alle 13.30 del primo pomeriggio avevano lasciato l’auto nella predetta località, avevano poi imboccato il sentiero che va in direzione Nord –Est, ma dopo un po’ di cammino, quando avevano deciso di ritornare indietro, non erano più riusciti ad orientarsi, per trovare il sentiero. Quindi oramai stanchi e allarmati all’idea di passare una notte all’addiaccio in piena foresta, si erano decisi ad avvisare per telefono e chiamare i soccorsi. La Sala Operativa unificata ha messo in movimento il personale del Comando Stazione Forestale di Petilia Policastro collaborati dal un dipendente dell’A.FO.R.(Carvelli Luigi) di Crotone, che insieme, si sono incamminati per ritrovare le persone disperse, rimaste comunque con i soccorsi in contatto telefonico. Immediatamente è stata avvertita la Sala Operativa Regionale del Corpo Forestale dello Stato di Reggio Calabria. La ricerca si è conclusa comunque dopo circa 2 ore nella località Pollitrea, in agro del Comune di Cotronei, con il ritrovamento dei 2 uomini di Aprigliano, i quali avevano percorso svariati chilometri. Gli stessi, all’atto del ritrovamento, erano in buone condizioni di salute e sono stati riaccompagnati alla loro auto. Il veloce intervento per il recupero dei 2 uomini è stato possibile, ancora una volta, grazie all’ottima conoscenza del territorio da parte del personale del Corpo Forestale dello Stato, che ha consentito di raggiungere con immediatezza il luogo, ritrovando le persone disperse in meno di 2 ore. Il consiglio che Il Comando provinciale del CFS di Crotone, da agli escursionisti è quello di usare prudenza per non avventurarsi in zone del tutto sconosciute e valutare le percorrenze in base alla propria condizione fisica.

Explore posts in the same categories: Corpo forestale dello Stato, Crotone, Sila

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: